Il processo di produzione Dunlop è il più antico processo di lavorazione del lattice ed è in uso dal 1929. Il lattice ottenuto è più denso del lattice Talalay e leggermente più rigido.

Il processo Talalay è un processo più recente. Rende la produzione più complessa ed è più costosa a livello di impatto energetico e ambientale. Questo processo consente di ottenere un lattice con una struttura cellulare più grande, fornendo maggiore flessibilità.

Kipli ha scelto di privilegiare il processo Dunlop perché quest'ultimo è meno inquinante e consente la realizzazione di un materasso dal comfort ottimale: capace di sostenere ma allo stesso tempo di adattarsi alla forma del corpo.
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!