Il lattice naturale utilizzato per il materasso Kipli è certificato EUROLATEX. Questa certificazione garantisce che il lattice venga lavorato in Europa e senza l'utilizzo di sostanze nocive. L'etichetta conferma in particolare l'assenza di fertilizzanti chimici, metalli pesanti, solventi, nitrosammine e Componenti Organiche Volatili. Il lattice viene trasportato e conservato in condizioni di sicurezza per evitare il contatto con sostanze pericolose. EUROLATEX certifica, inoltre, che tutti i dipendenti coinvolti nella catena di produzione lavorino nelle condizioni richieste dalla legge europea.

Il materasso Kipli è inoltre certificato da ECO-INSTITUT, il quale garantisce che il lattice che utilizziamo non contiene residui chimici e non genera emissioni nocive per l'uomo. Esso certifica l'assenza di inquinanti organici persistenti, pesticidi, ftalati e formaldeide.

La fodera del materasso è certificata OEKO-TEX® STANDARD 100, che garantisce che questi prodotti sono adatti ai bambini. OEKO-TEX® STANDARD 100 è un sistema di ispezione e certificazione indipendente e standardizzato a livello globale per materie prime, componenti di prodotti e prodotti finiti del settore tessile, durante tutte le fasi della lavorazione. Questa certificazione verifica l'assenza di molte sostanze, tra cui coloranti azoici, formaldeide, pentaclorofenolo, cadmio, nichel, piombo e molte altre. Essa aiuta a garantire un'elevata sicurezza del prodotto, poiché i criteri di prova sono molto più esigenti rispetto alle normative nazionali e internazionali.

La lunga durevolezza del materasso Kipli è confermata anche dalla certificazione CATAS, che ha verificato la durata del lattice durante il suo periodo d'uso. Per saperne di più sulle nostre certificazioni, puoi consultare la nostra pagina dedicata, oppure contattaci a info@kipli.com
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!